Ambrogino d’oro a Massimo Recalcati


Massimo Recalcati ha ricevuto venerdì 7 dicembre l’Ambrogino d’oro, il premio con cui la città di Milano rende omaggio all’impegno dei suoi cittadini eccellenti, con questa motivazione:

Psicoterapeuta, divulgatore scientifico, scrittore, docente. Formatosi tra Milano e Parigi, pratica la psicanalisi dal 1989. Nel 2003 ha fondato Jonas Onlus, Centro di clinica psicoanalitica per i nuovi sintomi, allo scopo di rendere i percorsi terapeutici accessibili a tutti, soprattutto alle persone disagiate. Grazie al suo impulso la struttura ha aperto ventiquattro sedi in tutta Italia e oggi collabora attivamente con le istituzioni. Oltre all’attività clinica, ha insegnato nelle università di Urbino, Bergamo, Pavia, Verona e Losanna. È autore di numerose pubblicazioni che spaziano dalla clinica psicanalitica alla psicanalisi dell’arte fino all’analisi dei legami familiari, tematica affrontata anche nel programma televisivo “Lessico famigliare”, che ha scritto e condotto per Rai 3 nel 2018, raccogliendo il favore della critica e il plauso del pubblico per aver riportato in televisione contenuti importanti.

LETTERa, la sua redazione e tutta Alipsi sono orgogliosi di questo riconoscimento e partecipano alla sua gioia. Congratulazioni Professore!